PREVENTIVO

Richiedi un preventivo per stimare il costo del rinnovo o dell’installazione

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Impianti gas e sicurezza

La Sicurezza degli impianti gas esistenti in Italia è ad oggi il tallone d’Achille. Da un’analisi svolta nel 2012 da Assotermica circa il 91,4 % degli impianti è da considerarsi non a norma. Le situazioni di Pericolo stimate e non, gli impianti gas trascurati e non manutentati costituiscono una seria minaccia per le persone, gli animali e le cose a noi più care.

La Sicurezza non è solo un’esigenza dettata dalle Normative vigenti in relazione alle pratiche impiantistiche, ma una vera e propria Missione Aziendale.

 Grazie alle Normative, alla Professionalità, alla Competenza, alle Conoscenze e con l’ausilio di Strumenti idonei è possibile verificare la sicurezza degli impianti gas esistenti e installare nuovi impianti gas sicuri a Norma di Legge. 

L’Azienda Zampighi Impianti è una delle poche aziende in Italia in possesso della Qualifica Operatore Gas Post Contatore UNI 11554: 2014 di 1° Livello ( livello superiore ): impianti al servizio di edifici adibiti ad uso civile per l’utilizzazione dei gas combustibili appartenenti alla 1a, 2a e 3a famiglia, a valle del punto di inizio, asserviti ad apparecchi aventi portata termica nominale singola maggiore e/o minore di 35 kw. e alimentati da gas combustibile a pressione non maggiore di 0,5 bar. Nelle 3 figure ammesse dalla presente Norma Installatore, Manutentore e Responsabile Tecnico.

L’ azienda Zampighi Impianti ha il piacere di proporre i seguenti Servizi:

  • Verifica dell’idoneità al funzionamento degli impianti gas domestici e similari in esercizio al fine di garantire i requisiti di sicurezza secondo la Norma UNI 10738. La presente norma stabilisce i criteri per verificare la sussistenza dei requisiti di sicurezza degli impianti domestici e similari per l’utilizzazione dei gas combustibili, indipendentemente dalla data della loro realizzazione, al fine di stabilire se l’impianto gas verificato può continuare ad essere utilizzato nello stato in cui si trova, senza pregiudicare la sicurezza, ai sensi delle leggi vigenti. I risultati di ogni controllo e ispezione effettuati, sono riportati sul Rapporto Tecnico di Verifica.
  • Verifica della tenuta degli impianti gas interni secondo la Norma UNI 11137. La presente norma definisce i requisiti di tenuta degli impianti interni in esercizio ed i limiti di accettabilità di eventuali dispersioni; le circostanze in cui occorre effettuare la verifica dei requisiti di tenuta; le modalità di esecuzione della verifica dei requisiti di tenuta; le metodologie per determinare il valore di dispersione; i criteri che consentono di attestare l’idoneità o la non idoneità dei requisiti di tenuta per la messa in servizio o il funzionamento dell’impianto interno; le possibili modalità di ripristino dei requisiti di tenuta.

Circostanze che richiedono la verifica dei requisiti di tenuta:

  • Persistente odore di gas
  • Sostituzione di apparecchi
  • Sostituzione del tipo di gas distribuito
  • Riutilizzo di impianti interni inattivi da oltre 12 mesi
  • Verifica almeno ogni 10 anni, a differenza del controllo di assenza fughe gas effettuato durante la manutenzione ordinaria

Verifica della funzionalità o dell’idoneità dei sistemi per l’evacuazione dei prodotti della combustione in esercizio, asserviti ad apparecchi alimentati a gas secondo la Norma UNI 10845.

Motivazioni per la verifica dell’idoneità:

  • Eventi di tipo accidentale che possono aver modificato o compromesso il corretto funzionamento fluidodinamico del sistema
  • Interventi di tipo edilizio che potrebbero compromettere o modificare il corretto funzionamento fluidodinamico del sistema
  • Sostituzione di combustibili solidi o liquidi con combustibile gassoso
  • Sostituzione di apparecchi, nel rispetto delle norme vigenti, con apparecchi di tipo diverso oppure dello stesso tipo ma non similari
  • Ogni qualvolta il sistema risulti non funzionale e non adeguabile ai sensi della presente norma
  • Su specifica richiesta dell’utente

Motivazioni per la verifica della sola funzionalità:

  • Modifiche ed ampliamento dell’impianto di adduzione del gas che possono determinare variazioni delle condizione di funzionamento del sistema
  • Sostituzione di apparecchi con apparecchi similari
  • Ogni qualvolta si riscontri un’ anomalia del funzionamento del sistema
© Copyright 2016 by Teknologica
Zampighi Stefano Via Paglierana 5/a 47122 Carpinello (FC) P.IVA 02349260402 CF ZMPSFN66H09D704O Registro Imprese Forlì-Cesena

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi